X

Ultime News

Welfare Aziendale: la mediazione per la gestione dei conflitti aziendali

Coop4welfare in collaborazione con Insieme Società Cooperativa Benefit e Confcooperative Modena con il contributo di Emil Banca, ha organizzato il secondo evento dedicato al Welfare Aziendale.

Ospite e relatrice della serata Marcella Stermieri, mediatrice aziendale e formatrice della Cooperativa Sociale Mediando specializzata nella gestione delle conflittualità sia in ambito sociale che aziendale incoraggiando la cultura della mediazione all’interno delle imprese, ha parlato della gestione delle conflittualità che possono emergere all’interno dell’ambiente lavorativo.

In azienda possono emergere diversi tipi di conflitti: quello emotivo che ha origine all’interno della relazione, quello di dati ossia quando si verifica un fraintendimento sulle informazioni ricevute, il conflitto di interessi e quello strutturale e/o di valori che riguarda i gruppi di appartenenza.

È importante ricordare che il conflitto fa parte della relazione tra le persone e che quindi ogni processo di crescita e di trasformazione individuale e sociale implica passare attraverso il conflitto: ognuno di noi è prima di tutto una persona, con una propria mente e un proprio modo di agire che spesso non è lo stesso dei componenti coinvolti nella relazione. Serve dunque individuare un percorso comune, essere attivi e propensi alla risoluzione, propendere per l’ascolto attivo facilitando l’espressione di pensiero e costruire spazi di confronto e di collaborazione per arrivare a un accordo.

Investire su strumenti per la gestione delle conflittualità diventa dunque un’opportunità di crescita sia per i lavoratori, ma anche per l’azienda.