Gli aumenti nell’ anno per taluni profili arriverebbero all’11%.

Federconsumatori ha effettuato una rilevazione su 16 profili “medi” di utenti utilizzando il preventivatore messo a disposizione da Isvap (l’Istituto di Vigilanza delle Assicurazioni Private) riscontrando aumenti che in taluni casi raggiungerebbero l’11% per profili più a rischio in un solo anno.

La questione appare peraltro molto interessante se non altro per il fatto che nel medesimo periodo le Compagnie di Assicurazioni e l’Ania (Associazione nazionale delle Imprese Assicuratrici) dichiarano un trend opposto e tendente al ribasso.

Benvenuto, digita qua la tua richiesta per parlare con un nostro operatore
Invia tramite WhatsApp